Copihues en otoño

IMG_2242

Carissime/i amiche e amici,
è da molto tempo che non registro nulla, ma la mia situazione psico-fisica limita assai la mia volontà. Mi dispiace di non poter passare molto tempo qui seduto al mio vecchio personal fisso, che risente anch’esso dell’età e degli acciacchi, soprattutto di memoria, costringendomi ad attendere anche qualche minuto prima di aprire una pagina web.
Purtroppo la fibromialgia che mi affligge, nonostante i farmaci, rende ancor più penose le sedute dal dentista, che si sta divertendo a cavarmi i denti che la malvagia piorrea ha deciso di esiliare dal luogo natio…
Vorrete quindi benevolmente perdonare la mia latitanza forzata e di questo vi ringrazio.
Nel blog “La poesia e lo spirito” il caro amico Fabrizio Centofanti pubblica mie registrazioni recenti e meno e lo ringrazio di cuore, come pure ringrazio coloro che pubblicano sulle loro pagine i miei video, mi rallegra molto sapere di essere gradito, essendo poi così lontano fisicamente, con tutta la nostalgia che accompagna le mie giornate, questo “calore” umano fa davvero bene. Grazie!
Vi lascio per ora con questo “scatto” da casa mia: i fiori del copihue in autunno, con il loro magico colore, allietano l’animo.
Un lungo abbraccio! ¡Abrazos!
LuigiMaria