Laura Pezzola – Manuale del ricordare

Laura Pezzola – Manuale del ricordare

da: Laura Pezzola ©
L’inquilina dei piani alti
Poesie
Edizioni Progetto Cultura

Lettura di Luigi Maria Corsanico

Jan Jiří Benda, Grave
Viola, Yuri Bashmet
Orchestra : Solisti di Mosca

Dipinti di Jeanne Bessette
http://bessetteart.com/

***********************************

Laura Pezzola – Manuale del ricordare ©

I ricordi vanno conservati
nei fogli
di carta paglierina
aperti con cautela
sviscerati in fretta
per evitare
patine di grigio
pensieri accartocciati
e trita nebbia.

Versati in vetri opachi
commuovono
il sapore della luce
ma appesi sotto sale
in stanze fredde
essiccano
negli occhi dei rimorsi.

I ricordi fanno male al cuore
per questo
vanno sigillati
riposti sottovuoto
in angoli remoti
rianimati alla luce
poco a poco
liberati da spine
e da terriccio.

I ricordi soffrono d’insonnia
e se sognati
dischiudono le gabbie
della memoria corta

ma spesso

scompaiono nel nulla.

VIAGGI di Laura Pezzola ©

REGISTRAZIONE DELL’ 11 GIUGNO 2016

Laura Pezzola
VIAGGI ©
Lettura di Luigi Maria Corsanico

Opera pittorica di Edgar Caracristi ©

Scriabin 24 Preludes Op11 – No15 in D flat major
…………………………………………………………………………..

VIAGGI ©

Sono tutte nella mente
le mappe dei miei viaggi
ghiacciai che muovono il gelo
strade di cemento e pioggia
da rampicare nel verde
nel pugno stringo le sementi
e nello zaino nuvole essiccate
da usare in assenza di pioggia.
La mappa è reticolo negli occhi
a volte percorro viali di capitoli brevi
a volte autostrade di svincoli,
rimandi, note a margine.
I viaggi pretendono partenze
rettifili da seguire con devozione
fino agli orizzonti larghi
dove si stagliano case e angoli convessi.
Nei viaggi la frequenza è costante
per non trascurare le virgole
consumo parole a fiotti
– ognuno ha le proprie –
le mie le ho strappate agli ulivi
fissate con chiodi e tralicci
carpite a piccoli morsi.
Intanto i giorni decrescono
come pozzanghere
dopo lo scroscio.